Taipana

Appalti truccati: Procura, non c'è pericolo sicurezza

"Non ci sono pericoli dal punto di vista della sicurezza", e "assolutamente non sono state registrate infiltrazioni mafiose", inoltre, è "escluso al momento anche il coinvolgimento di politici". Lo ha assicurato il procuratore capo di Gorizia, Massimo Lia, rispondendo a domande alla conferenza stampa convocata sull'operazione Grande Tagliamento della GdF. Le opere oggetto di indagine "non sono tutte concluse, e non ci sono provvedimenti di blocco o sequestri di cantieri, di lavori".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie